Consulenza

nb-expert-100-100> Nomad Bill 

L’unica consulenza strategica per diventare Nomade Fiscale.

 

Se lavori in proprio in Italia paghi il 60% di tasse o forse più ma quasi sicuramente sino ad ora di fiscalità non ti sei mai interessato personalmente, hai sempre lasciato fare al tuo commercialista perché tu hai altro a cui pensare o perché le leggi sono troppo complicate da comprendere per un “non addetto ai lavori”.

Il commercialista nel proprio lavoro cerca correttamente con la sua competenza di farti evitare controversie con l’Agenzia delle Entrate che possono danneggiarti.

La sua consulenza non sempre si traduce nella opzione di tassazione minore possibile per te, semplicemente perché tra le opzioni che può consigliarti è limitato da quello che la normativa italiana prevede.

Se vuoi realmente ridurre la voce di costo fiscale, dovresti probabilmente cominciare ad interessarti personalmente di fiscalità e fare, da solo, le scelte più convenienti per te. Se la tassazione rappresenta la voce di spesa principale del tuo business come puoi pensare di delegarla a qualcuno che non sempre ha a disposizione gli elementi per aiutarti a minimizzarla?

Ti faccio un esempio pratico, trasferendoti a Malta puoi più che dimezzare il tuo carico fiscale o in certi casi arrivare a pagare solo il 5% di tasse.

E’ difficile che il tuo commercialista possa parlarti di una opzione simile a meno che non collabori con un collega maltese.

Allo stesso modo affidandoti, per stare nell’esempio, ad un commercialista maltese: lui conosce solo i profili fiscali che possono essere adottati a Malta e che può offrirti come consulente nel suo studio.

Sono pochi gli studi internazionali con sedi dislocate nei diversi Paesi fiscalmente interessanti e solitamente sono molto costosi.

Io opero solo sul Web, non ho una sede tradizionale, quindi non ho alcuna limitazione a proporti il profilo fiscale in un Paese o in un altro, per me gli Stati sono tutti ugualmente interessanti se hanno condizioni fiscali vantaggiose.

Quali sono i requisiti necessari?

Se stai pensando di trasferirti all’estero per aprire una nuova attività perché reputi la tassazione in Italia sia troppo elevata è necessario che tu prenda in considerazione accuratamente le opzioni a tua disposizione. Non sempre il trasferimento è possibile o vantaggioso. Per fare un esempio pratico, se il tuo reddito è inferiore a 30 mila euro annui e svolgi una attività consulenza online alle imprese, molto probabilmente ti conviene rimanere in Italia.

Potrai trarre un vantaggio economico dai miei consigli se hai un reddito annuo di 50 mila euro o superiore.

Cosa posso fare per te?

  • Posso aiutarti ad individuare il Paese o i Paesi che meglio si adattano alle tue esigenze fiscali.
  • Posso disegnare una strategia che ti consenta di minimizzare il carico fiscale complessivo.
  • Posso aiutarti a selezionare i professionisti (commercialista, notaio, avvocato), le istituzioni bancarie ed i servizi utili ad implementare la strategia.

Cosa NON posso fare per te?

  • Non posso aiutarti a costituire una società all’estero, per farlo ti serve un notaio oppure un commercialista abilitato nel nuovo Paese di residenza.
  • Non posso seguire la contabilità di una società estera, anche per questo ti serve un commercialista abilitato nel nuovo Paese di residenza. 

Come funziona la consulenza?

1) Faremo una prima chiacchierata per stabilire quali solo le tue esigenze e se sono in grado di aiutarti.

2) Preparerò una consulenza scritta con le informazioni necessarie per risolvere il tuo caso.

> 3) Faremo una seconda chiacchierata in cui analizzeremo insieme gli step da implementare e ti indicherò i professionisti a cui rivolgerti all’estero.

4) Faremo una terza chiacchierata dopo che avrai contattato i professionisti all’estero e prima di iniziare a implementare i diversi step. In questo modo potremo chiarire eventuali dubbi per poi passare alla fase operativa.

> 5) Faremo una quarta chiacchierata dopo che avrai portato a termine i diversi step per verificare se tutto è andato come previsto o se è necessario apportare correzioni.

Quanto costa?

Il costo minimo è di 500 euro. Potrebbe essere superiore a seconda della complessità del caso.

La prima chiacchierata è gratuita, mi consentirà di analizzare la tua situazione specifica e di preparare un preventivo.  

Come contattarmi?

Compila il form qui sotto, nello spazio dedicato al messaggio, descrivi brevemente il problema che vuoi risolvere ed indicami un contatto Skype per poterti chiamare..

Nome

Città

Email

Oggetto

Messaggio

.

Internazionalizzare la tua posizione fiscale e finanziaria è fondamentale se vuoi essere al riparo dalle alterne fortune politiche ed economiche di uno Stato. Comprendere le strategie legali a tua disposizione è diventato necessario.

Ciascuno dei circa 200 Paesi esistenti adotta un sistema di tassazione differente. Possiamo raggrupparli in 3 macro categorie: territoriale, di residenza e di cittadinanza. Quale è il più conveniente?

INDICE ARTICOLI.